Partita incredibile. Sono rimasto senza voce (ma succede spesso......)
Atalanta in campo con la squadra B perchè c'è la qualificazione all'Europa League.
Primo tempo sconsolante. Noi a mezza velocità, loro doppia : risultato 4 volte più veloci. Sembravano in 12 contro 10. Erano ovunque!
Andiamo subito in vantaggio con un gran gol (forse un pò casuale visto il proseguo) di Pastore e poi restiamo letteralmente in balia degli avversari. Che fanno anche un gran bel calcio, si vede che sono in piena forma. Zapata e Rigoni giocano quasi da soli nel senso che nessuno li marca! E' un assedio vero e proprio. Subiamo il pareggio su ribattuta di Castagne dopo un gran palo proprio di Zapata. Poi arriva la doppietta di Zapata. Finisce il primo tempo con un terribile 1-3. Forse il gol a freddo e la formazione avversaria di riserva ha fatto pensare a tutti che la partita fosse vinta senza doverla giocare. E invece ci hanno preso a pizze.....
Ma Di Francesco non ci sta ad essere umiliato. In campo non tornano Cristante e Pellegrini e iniziano da subito N'zonzi e Kluivert. Questo e, forse una bella strigliata negli spogliatoi, cambiano di netto la partita. Fin da subito si vede la differenza. Siamo noi ad attaccare e la velocità è superiore. Giochiamo con un 4-2-1-3 che diventa un 4-2-4. Florenzi segna quasi subito ed accorcia le distanze. Da questo momento in poi la sensazione è quella che si possa del tutto ribaltare la partita. "Bello di Nonna" si fa male ed ecco che il Mister butta dentro anche Schick e il modulo diventa un 3-2-1-4 a voler essere prudenti ..... 3-2-5 rende meglio l'idea. Loro sono in calo fisico e non la vedono veramente più. Allora l'arbitro decide di mettersi la maglia dell'Atalanta non fischiando più nulla a nostro favore! Un paio di cose clamorose! Ma Manolas segna per il pareggio e poi tante occasioni ma non si riesce a fare il miracolo.
Finisce 3-3 con un tempo per parte ma avremmo addirittura meritato la vittoria.

Olsen 5.5 Non fa grossi miracoli. Ne prende 3 ma è anche vero che davanti non lo proteggono. Comunque deve migliorare tanto.
Florenzi 6.5 primo tempo bruttino ma resta in campo dolorante e nel secondo tempo addirittura carica la squadra e segna il secondo gol. Chiede il cambio zoppicante e al suo posto entra
Schick 5.5 forse mi aspetto troppo da lui ma si vede poco e spreca tanto. Stasera almeno costringe ad un vero miracolo il portiere avversario ma dovrebbe spaccare la porta e bruciare l'erba.....
Manolas 6.5 per un difensore che segna è anche poco. Ma nel primo tempo si fa ridicolizzare. E i danni si vedono
Fazio 5.5 lui non ha segnato! Idem come sopra per il resto
Kolarov 6 come tutti luci ed ombre ma dalla sua parte si passa meno
Cristante 5.5 inconcludente. Nel secondo tempo al suo posto
Nzonzi 6.5 debutto. cambio notevole. Nell'euforia della remuntada prova anche a tirare in porta. Ma porta tanta tanta acqua. Bene così
De Rossi 6 poco lucido, non riesce a mettere ordine nel primo tempo. Sufficenza perchè comunque fa due salvataggi importanti, uno praticamente gol. 
Lo. Pellegrini 5 invisibile e non solo a me. Anche gli avversari .... Nel secondo tempo al suo posto
Kluivert 6 meno brillante della prima ma una grossa mina nel fianco. Costringe Gasperini a cambiare formazione per cercare di contenerlo.
Pastore 6 ma compreso il gol. Nel primo tempo non esiste. Nel secondo cambia posizione e migliora tanto ma comunque voglio molto di più.
Under 5.5 mi sembra un pochino confuso e poco risolutivo. Potrebbe anche saltare più spesso l'avversario ma ci prova poco. Spesso stoppa all'indietro e insegue la palla per una decina di metri.
Dzeko 6 spreca un paio di occasioni ma fa tanto gioco.

In testa rimangono a pieni punti solo Juve, Napoli e una clamorosa Spal. Fiorentina e Genoa potrebbero essere con loro ma hanno una partita in meno. E la Lazie sarebbe in serie B ;-) Il Pelato ha fatto un punto in due partite e Ronaldo è ancora a quota 0.
Prossima già venerdì sera e per nulla facile visto che andiamo in trasferta con il Milan ancora a quota 0 (anche se con una sola partita).

Più cattivi e sempre FORZA FORZA FORZA ROMA